Home/Report completo Centrale Rischi

Report completo – Analisi della Centrale Rischi Banca d’Italia

Tutti i pacchetti SmartCR permettono la generazione di un report profondo e dettagliato.

I dati riportati nella centrale rischi risultano spesso di difficile lettura ed interpretazione.

 

Ma conoscere come si è percepiti dall’esterno, come è valutata la propria struttura finanziaria ed il proprio indebitamento è fondamentale per:

  • Conoscere e gestire le risorse finanziarie a disposizione e di conseguenza poterle gestire al meglio
  • Evitare sconfinamenti e di conseguenza segnalazioni negative
  • Migliorare il proprio rating
  • Facilitare l’accesso al credito

Nel report SmartCR si potrà avere un quadro completo e dettagliato sugli affidamenti concessi dagli intermediari e su come il privato o l’azienda ne fa uso.

In particolare, si potrà conoscere:

  1. La modalità di utilizzo degli affidamenti sia per i crediti di cassa, ovvero i cosiddetti rischi a revoca, a scadenza ed autoliquidanti, siaper i crediti di firma derivanti da operazioni commerciali e/o finanziarie.
  2. Gli sconfinamenti segnalati in CR; un’attenta lettura delle tabelle consentirà di comprendere la presenza o meno di un problemaprofondo che porta agli sconfinamenti o al contrario uno sconfinamento dettato da una non oculata ed ottimale distribuzione degli utilizzi.
  3. La struttura dell’indebitamento, ovvero la composizione delle esposizioni per ciascun intermediario e per ciascuna categoria diaffidamento
  4. L’entità dei crediti scaduti con particolare attenzione all’aspetto del pagamento o meno degli stessiL’utilizzo medio degli affidamenti
  5. L’incidenza dell’indebitamento a breve
  6. Le posizioni a rischio grave ovvero quelle ritenute pericolose come le posizioni sconfinate da più di 90 giorni, da più di 180 giorni, insofferenza, i crediti passati a perdita etc
  7. La diversificazione degli affidamenti tra i vari intermediari

Clicca qui per visionare una demo del report.